Salta al contenuto principale Vai al contenuto del piè di pagina

Nidi Gratis: nuove domande dal 29 maggio

Dettagli

Descrizione breve
Nuovo bando per il contributo della Regione Toscana alle famiglie per la gratuità dei servizi educativi per la prima infanzia
Data:

3 Giugno 2024

Tempo di lettura:

2 minuti

Image
nidi gratis 2024-25
nidi gratis 2024-25

Descrizione

La Regione Toscana ha rinnovato la misura dei Nidi Gratis, nell'ambito del progetto Giovanisì, anche per il prossimo anno educativo 2024-2025 e i nostri Nidi Comunali “Il Riccio” e “La Coccinella” sono stati ammessi a beneficiare dei relativi contributi.

Lo sconto viene riconosciuto ai nuclei familiari con ISEE fino a € 35.000 sulla quota che eccede l’eventuale contributo rimborsabile da INPS che è pari a:

  • € 272,72 in caso di ISEE da 0 fino a € 25.000;
  • € 227,27 in caso di ISEE da 25.000, 01 fino a € 35.000;
  • € 327,27 con riferimento ai nati a decorrere dal 1° gennaio 2024, per i nuclei familiari con un valore dell'ISEE da 0,00 fino a 35.000, nei quali sia già presente almeno un figlio di età inferiore ai dieci anni.

Le famiglie potranno presentare le domande fino alle ore 18:00 del 27 giugno 2024, esclusivamente attraverso la piattaforma regionale. Possono presentare domanda i nuclei familiari con bambini e bambine residenti in Toscana, fino a 3 anni, con un ISEE fino a 35.000 euro.
La domanda deve essere presentata dal genitore o dal tutore che ha richiesto il Bonus Nido all'INPS alla pagina dedicata (alle ore 18,00 del 27 giugno 2024 l’accesso e l’operatività dell’applicativo regionale per i genitori/tutori saranno interrotti definitivamente).

La Guida alla presentazione della domanda è disponibile alla consultazione e/o al download.

Per presentare domanda è necessario che i bambini e le bambine siano iscritti per l’a.e. 2024/25 ai Nidi d'Infanzia comunali:
- Nido d’infanzia Comunale "La Coccinella", Via Citille, 3 – loc. Greti, Greve in Chianti;
- Nido d’infanzia Comunale "Il Riccio", Via G. di Vittorio, 15, Greve in Chianti.

Le domande dovranno essere presentate dal genitore sottoscrittore anche della domanda di iscrizione al nido esclusivamente attraverso la Carta di Identità elettronica (CIE) o il sistema pubblico di identità digitale (SPID di livello 2), o la Carta Nazionale dei Servizi (CNS).

Maggiori informazioni e FAQ

È possibile formulare quesiti in merito alla misura regionale Nidi Gratis per e-mail all'indirizzo nidigratis@regione.toscana.it

Ultimo aggiornamento:

03/06/2024, 18:55