Notizie in Evidenza

Per effetto del DPCM 12 ottobre 2021 in materia di “obbligo di possesso e di esibizione della certificazione COVID-19” nell’ambito delle pubbliche amministrazioni, dal 15 ottobre al 31 dicembre 2021, termine attuale dello stato di emergenza, sono obbligati a possedere ed esibire il certificato verde COVID-19 (Green Pass), per accedere ai locali/uffici comunali le seguenti categorie:
- tutti i lavoratori del settore pubblico al momento del “primo accesso al luogo di lavoro”;
- tutti i soggetti che svolgono, a qualsiasi titolo, la propria attività lavorativa o di formazione o di volontariato presso le sedi comunali, anche sulla base di contratti esterni, ivi compresi i lavoratori autonomi, i tirocinanti e i collaboratori non dipendenti;
- tutti i soggetti che accedono ai locali comunali per lo svolgimento di una attività propria o per conto del proprio datore di lavoro (compresi appuntamenti, incontri, riunioni, conferenze, ecc.);
- tutti soggetti titolari di cariche elettive o di cariche istituzionali di vertice. Segnatamente: il Sindaco, gli Assessori e i Consiglieri comunali.

L'obbligo non si applica a:
- i soggetti esenti dalla campagna vaccinale sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con Circolare del Ministero della salute;
- gli utenti dei servizi resi dal Comune di Greve in Chianti (soggetti che si recano presso gli uffici comunali per l’erogazione di un servizio).

Vai alla relativa informativa sulla privacy



<< Back

 
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!