Il Palazzo del Fiorino, così come appare nel suo aspetto attuale, sobrio e maestoso ad un tempo, è frutto di un complesso intervento di restauro architettonico che ne ha recuperato e riqualificato la facciata e gli spazi interni

foto

vai ]

 

San Francesco delle Vigne - arte e cultura

English Version

San Francesco delle VigneARTE E AMBIENTE:
"SAN FRANCESCO DELLE VIGNE"
IL GRANDE BRONZO DI SANDRO GRANUCCI DEDICATO AI VIGNETI DEL CHIANTI

Nella parte più alta della Tenuta il Molino di Grace (Località Il Volano,strada per Lucarelli, Panzano in Chianti) tra i filari di una vigna solatia, la location di una particolare istallazione dai connotati e contenuti sia di ordine sacro che ambientale, voluta da Mr. Frank Grace e realizzata dall’Artista di Greve Sandro Granucci nel 2009 , con l’assistenza particolare di sua figlia Viola Granucci.

 

L’istallazione consiste in una scultura in bronzo, raffigurante un inedito San Francesco che tiene i simboli del Sole e della Luna con le mani, insieme al suo basamento realizzato esternamente con le stesse pietre a secco degli antichi terrazzamenti. In totale l’opera è alta oltre sette metri e mezzo, il bronzo è alto sei metri per un’ ampiezza massima di cinque metri e trenta.

San Francesco delle Vigne

“La grande scultura, spiega l’Autore, è stata elaborata, in senso formale e volumetrico, anche a partire da funzioni ambientali locali, di interazione ad esempio con le strutture morfologiche di quell’area; come da funzioni più generali relative all’ordito degli impianti dei vigneti. Obbiettivo primario è stato quello di stabilire un dialogo creativo tra l’opera e l’ambiente circostante.
Essa va quindi considerata e percepita nel suo contesto ambientale specifico; ma idealmente questa istallazione può essere dedicata e riferita ai vigneti del Chianti in generale, proprio perché è stata impostata sulla loro metrica; ed anche perché il gesto ampio del San Francesco non ha limiti di spazio nei suoi contenuti: è un amorevole abbraccio,oltre che una benedizione, verso i vigneti e al tempo stesso è una sorta di proposta ecologica, basata sulla nota spiritualità naturalistica Francescana.”

San Francesco delle Vigne

L’opera è stata inaugurata ufficialmente il 16 novembre 2009 alla presenza del Sindaco di Greve in Chianti Alberto Bencistà e di altre personalità; nella stessa occasione è avvenuta anche la sua benedizione da parte di Don Alessandro Andreini della Comunità di S.Leolino.

www.ilmolinodigrace.com                                   sandro.granucci@gmail.com


Dello stesso Artista, un’altra istallazione in bronzo e pietra locale, “SEQUENZA”, si trova vicino al centro abitato di Greve in Chianti, lato nord, lungo Viale da Verrazzano, sulla via Chiantigiana SR n° 222 ; è stata realizzata per il Comune di Greve in Chianti nel 2004.

L’opera è composta da tre elementi distinti, disposti per una distanza di circa sessanta metri in un più ampio spazio verde; il senso della sequenza è fruibile arrivando a Greve da nord.

Altre opere 1Altre opere 2Altre opere 3

 
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!