Il Palazzo del Fiorino, così come appare nel suo aspetto attuale, sobrio e maestoso ad un tempo, è frutto di un complesso intervento di restauro architettonico che ne ha recuperato e riqualificato la facciata e gli spazi interni

foto

vai ]

 

:: Lympha - arte e cultura

"Lympha", una sorgente di vita in città

Lympha, dal titolo originario, è un intervento che invita ad una riflessione sul ciclo della vita. La figura si genera e si riproduce dall’acqua stessa, restituendo senza soluzione di continuità la vitalità da cui si è originata. Ciò è volutamente ricercato e accentuato dalla patina del bronzo caratterizzata da un delicato colore azzurrognolo. Una figura composta e silenziosa che si inserisce nel contesto ambientale della chiesa di S. Croce in maniera assolutamente non invasiva che invita alla contemplazione.
Il movimento della stessa suggerisce un crocefisso ed una resurrezione insieme e, la locazione del gruppo, la circolarità della vasca e la presenza dominante dell’elemento liquido, rimandano ad un fonte battesimale contemporaneo di memoria medioevale.
L’opera è stata donata nel 2008 alla città di Greve in Chianti dalle famiglie Lensi e Vestrini proprietarie dell’Agriturismo “Terre di Baccio”.

L’arte deve raggiungere in modo semplice tutti, le persone non devono cercarla, ma trovarla dove vivono mentre vivono.
Ho proposto spesso le mie opere in luoghi quotidiani come una libreria, potrebbe essere anche una stazione ferroviaria forse più adatta di un museo.
Questo perché le persone vivono gli spazi pubblici, come spazi comuni.
Credo che l’arte, intesa come messaggio artistico, debba vivere con le persone perché fatta da persone per persone.
L’arte va trovata, talvolta scoperta, per la strada nelle piazze, nelle metropolitane, nei negozi.

Valentino Moradei Gabbrielli
Email: valentino.moradei@libero.it
Sito web: www.valentinomoradei.com

 


Foto dell'autore


Foto gentilmente concessa da Bruno Pedani


Foto gentilmente concessa da Tommaso Piazzolla

 
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!