Ogni annno, tante le manifestazioni legate al vino nel Comune:
Montefioralle "I Vini del Castello" maggio, "I Profumi di Lamole" giugno, "Expo del Chianti Classico" a Greve in Chianti settembre

foto

vai ]

 

Educazione ambientale - conoscere le risorse

PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE
PER LE SCUOLE DEL TERRITORIO DEL CHIANTI E DEL VALDARNO SUPERIORE
“R.E.A. Chianti – Valdarno: Risorse per l'Educazione Ambientale”


Le scuole della Zona Socio-sanitaria sono impegnate in un progetto di Educazione Ambientale, finanziato dalla Provincia di Firenze e cofinanziato dai comuni della Zona.
Il progetto è nato da un lavoro di coordinamento e collaborazione tra il Comune di Greve in Chianti, i comuni di Figline Valdarno e Reggello, alcuni docenti scolastici e alcuni rappresentati delle associazioni di volontariato e degli enti locali (Quadrifoglio, AER Ambiente, Consorzi di bonifica, Legambiente, ecc.) per garantire un'offerta formativa pienamente inserita nel territorio e favorire il confronto tra visioni e approcci differenti alle stesse problematiche.
Nel territorio inoltre sono presenti tre laboratori di educazione ambientale (il Centro di Educazione Ambientale di Lucolena - Greve in Chianti, il Laboratorio di Matassino - Figline Valdarno e il Laboratorio Didattico “Capanna delle guardie”  - Reggello).
Attraverso una serie di attività didattiche e di iniziative che approfondiscano le criticità ambientali locali, come l'energia, i rifiuti e i consumi idrici, e il legame tra il proprio stile di vita e le conseguenze sull'ambiente, si intende stimolare i ragazzi ad una cittadinanza attiva e all'acquisizione di comportamenti sostenibili verso l'ambiente.

I LAVORI DEI RAGAZZI
CLASSE IV PRIMARIA DI PANZANO
La classe IV della primaria di Panzano ha iniziato un percorso sui rifiuti e durante il primo incontro ha avuto modo di esaminare due gruppi di cassonetti per la raccolta dei rifiuti nel territorio in cui vivono, quali informazioni hanno a disposizione i cittadini e come questi si comportano nel fare la raccolta differenziata. I ragazzi hanno poi scritto una lettera che è già stata consegnata al Responsabile di Zona della SAFI e ad un rappresentante del Comune in occasione dell'iniziativa "Il viaggio dei rifiuti" realizzata il 28 novembre durante il mercato del sabato in piazza Matteotti a Greve in Chianti.


Lettera dei ragazzi

ALL'ASSESSORE ALL'AMBIENTE DEL COMUNE DI GREVE IN CHIANTI
E AL DIRETTORE DELLA SAFI


Panzano in Chianti, 26 novembre 2009


Siamo i bambini della classe IV di Panzano e vi scriviamo perchè stiamo lavorando ad un progetto sul tema dei rifiuti e abbiamo osservato alcuni gruppi di cassonetti.
Abbiamo notato alcune cose interessanti da segnalare:

  • davanti alla scuola dell'infanzia ci sono 3 cassonetti per la raccolta indifferenziata e mancano i cassonetti per la carta e il multimateriale.
  • sui cassonetti ci sono indicazioni poco chiare, a volte cancellate o sbiadite.
  • alcuni cassonetti sono rotti.
  • in piazza Bucciarelli i contenitori per le batterie e per i medicinali scaduti non sono visibili perché coperti dagli altri cassonetti.

Occorrerebbe, quindi, prendere i necessari provvedimenti con alcuni consigli:

  • le indicazioni sui cassonetti dovrebbero essere anche in altre lingue per aiutare i nostri amici stranieri,
  • in alcuni casi, i posti dove sono collocati i cassonetti dovrebbero essere indicati con frecce segnaletiche.

Vi ringraziamo per l'attenzione posta alle nostre richieste e per l'aiuto che ci date nel rispettare l'ambiente.

La classe IV di Panzano in Chianti

Risposta dell'Assessore

Carissimo bambino/a della IV elementare di Panzano,
 
ho accolto con piacere le tue segnalazioni in merito alla situazione dei cassonetti e cercherò, con la collaborazione del gestore, di soddisfare le richieste che hai espresso.
 
Come Assessore all’Ambiente sono molto orgogliosa di vedere come i piccoli cittadini riconoscano l’importanza di una corretta e efficiente raccolta differenziata e di un ambiente urbano pulito e decoroso.
 
Certo, questo è anche frutto dell’attenzione dei tuoi genitori e dei tuoi insegnanti, ai quali va il mio ringraziamento e la più completa  disponibilità per ogni iniziativa in merito.  
 
Colgo l’occasione per consegnarti il manuale dal titolo “Il Viaggio dei rifiuti”, un colorato librino sulla raccolta differenziata e sul ciclo dei rifiuti che potrai farti spiegare a scuola durante le ore del progetto di Educazione Ambientale o leggere comodamente a casa insieme alla tua famiglia e ai tuoi amici.
 
Ti saluto affettuosamente,
L’Assessore all’Ambiente e ai Servizi a rete
Simona Forzoni

SITI DELLE SCUOLE E DELLE ASSOCIAZIONI CHE PARTECIPANO
http://www.comprensivogreve.it
http://www.scuolerignanoincisa.it
http://www.circolodidatticofiglinevaldarno.it
http://www.scuolasancasciano.it
http://www.icprimolevi.it
http://www.scuolereggello.it

 
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!