È stato portato a termine il restauro dell’antico organo della Pieve di San Cresci da parte della prestigiosa ditta Vincenzo Mascioni di Cuvio (Varese)

foto

vai ]

 

Castelli e borghi - a spasso per Greve in Chianti

Castello di Vicchiomaggiocastello di Vicchimaggio

Il castello è anche detto Vico de’ Lombardi, denominazione che ne ricorda l’origine longobarda. Documentato per la prima volta nell’ 857, è stato proprietà di famiglie illustri, quali i Buondelmonti prima e gli Scolari dopo. Della primitiva costruzione rimane attualmente solo un’alta torre duecentesca con ballatoio alla sommità: la parte rimanente venne trasformata in villa nel corso del Cinquecento, epoca in cui venne realizzato anche l’attuale giardino all’italiana.

Foto gentilmente concessa da Andrea Rontini

Informazioni:
Ufficio Cultura

tel. 055 8545245 - e-mail: m.covino@comune.greve-in-chianti.fi.it
Ufficio Informazioni Turistiche:

tel. 055 8546299 - e-mail: info@turismo.greveinchianti.eu
 
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!