Progetti per il territorio
Una scuola più ampia per San Polo, un parcheggio funzionale per il capoluogo
Gli investimenti rispondono alle nuove esigenze della comunità

foto

vai ]

 

Barriere architettoniche - il territorio che cambia

Nessuna Barriera

Un futuro senza barriere architettoniche. E’ così che vede il suo il Comune di Greve in Chianti che di progetti, interventi realizzati e da effettuare per migliorare l’accesso ai portatori di diversabilità ed innalzare la percentuale di barriere architettoniche eliminate sul territorio grevigiano ha parlato in un incontro-dibattito, aperto alla cittadinanza, alcuni mesi fa.
L’iniziativa, intitolata, “Nessuna Barriera”, ha consentito di fare il punto sulla situazione anche attraverso le rilevazioni e i dati contenuti nell’indagine condotta dall’ingegnere Rossella Scognamiglio. Oltre che dalla professionista, l’incontro è stato presieduto dal sindaco Marco Hagge, dall’assessore ai Lavori Pubblici Tiziano Allodoli, dall’assessore ai Servizi Sociali Marco Lazzerini e dai tecnici comunali Gianfranco Ermini e Gianni Pampaloni.
La documentazione prodotta dall’ingegnere Scognamiglio è disponibile presso l’ufficio Lavori Pubblici del Comune.

Comitato comunale per le Barriere Architettoniche di Greve in Chianti

Rendere più facile la vita ai disabili e tutelate i loro diritti. E’ questo l’obiettivo che dal 2004 persegue con costanza e impegno il Comitato comunale per l’abbattimento delle barriere architettoniche presieduto da Andrea Vanni. Il Comitato è composto da un gruppo di persone che si attivano sul fronte delle barriere architettoniche segnalando i punti e le situazioni più deboli al Comune e concertando con gli uffici e gli assessorati percorsi e interventi di superamento degli ostacoli architettonici.

Ufficio Lavori Pubblici:
Recapiti
Tel. 055 8545235-248 - Fax 055 8544705
Posta elettronica
lavori.pubblici@comune.greve-in-chianti.fi.it
Dove
Palazzo della Torre - viale Vanghetti, 2 - 50022 Greve in Chianti (FI)
 
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!